Che cosa c’è dietro uno studio grafico?

10 marzo 2018


Di che cosa si occupa uno studio grafico?

Ecco la tipica domanda che fanno i parenti più anziani, o comunque i tanti che non adetti ai lavori: per molti, la grafica non è considerata un  vero e proprio lavoro, ma è stare davanti ad un computer a muovere delle cose, inconsapevoli del fatto che le cose che noi muoviamo li indurranno a scegliere un prodotto o un servizio piuttosto che un altro.

Che cosa c’è dietro alle competenze di uno studio grafico?

La grafica è il prodotto della progettazione orientata alla comunicazione visiva, quindi tutto ciò che è visuale per l’azienda: a partire dal marchio, passando per l’immagine coordinata che comprende i biglietti da visita, le presentazioni in PDF, i cataloghi e le brochure. Un grafico può  inoltre progettare la grafica di siti web e delle applicazioni.

C’è un motivo specifico se abbiamo utilizzato il termine PROGETTARE: contrariamente al pensiero comune, c’è ben poco di artistico nel lavoro del grafico. Un designer serio non improvvisa, solo i mediocri usano l’ispirazione del momento e il “lampo di genio” che arriva dal cielo.

Dietro una grafica ben progettata troviamo anni di studi inerenti alla comunicazione, la psicologia, il marketing e il design.

Dietro Menta Balena, in più, ci sono anni di esperienza.

Sappiamo capire le esigenze del committente, facciamo le domande giuste per trovare soluzioni adatte il cliente che abbiamo di fronte. Il nostro lavoro non si limita alla progettazione, ma è confronto aperto con chi ci commissiona il lavoro.

Revisioni degli elaborati, riunioni con il cliente, sono parte integrante del lavoro: ecco perchè pensiamo che lavorare in empatia con il proprio cliente sia importantissimo.

Un buon design è fatto di dettagli.

Una buona grafica accompagna e veicola il messaggio da comunicare senza soffocarlo. Saper bilanciare ed equilibrare i testi, gli elementi grafici, le immagini vuol dire fare una progettazione consapevole per garantire contenuti fruibili. Creiamo il giusto equilibrio tra testi e immagini e cerchiamo i supporti più corretti per comunicare.

Ecco cosa c’è dietro ad uno studio grafico, ecco cosa c’è dietro a Menta Balena.